Via Corinaldese 104 - 60019 Senigallia loc. Marazzana

Parchi e Natura

Dintorni

Il Monte Conero (40 km), alto 572mt a picco sul mare Adriatico e costituisce, con il Gargano, il promontorio più importante dell’Adriatico. Osservato dal mare ha un aspetto maestoso, con sentieri alpestri, strapiombi e vasti panorami mozzafiato. Adatto al trekking, nordic walking, mountain-bike, oltre che arrampicate e parapendio. Il Parco Regionale del Conero si estende per 60 km con numerosi sentieri. A 6 km da Portonovo.

Genga (40 km), un paesino delizioso con ai suoi piedi le Grotte di Frasassi: grotte carsiche sotterranee che si trovano all’interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi.

All’interno delle cavità carsiche si possono ammirare delle sculture naturali formatesi ad opera di stratificazioni calcaree nel corso di 190 milioni di anni grazie all’opera dell’acqua e della roccia, un capolavoro della natura che vi catapulterà in una dimensione surreale.

La Gola del Furlo (50 km), è una riserva naturale, un’area protetta alla portata di tutti. Situata lungo il tracciato originario della via Flaminia, costeggia il fiume Candigliano affluente del Metauro nella provincia di Pesaro-Urbino, comune di Fermignano.

La gola si è formata tra il monte Pietralata (889 m) e il monte Paganuccio (976 m), entrambi percorribili, offrono uno scenario suggestivo in cui si alternano boschi, pareti rocciose e prati, a cui si aggiunge la ricchezza dei fossili, la straordinaria concentrazione di specie vegetali che vivono nei più diversi habitat e la presenza di innumerevoli animali, tra cui l’aquila reale, simbolo della Riserva del Furlo, che nidifica sulle pareti rocciose del Monte Paganuccio. Una rete sentieristica  di 52 km consente di attraversare boschi, leccete, una faggeta  ed anche praterie sommitali, che offrono spazi immensi per gli appassionati di birdwatching.